La Sardegna e le sue meravigliose spiagge

Cala Cipolla

Cala Cipolla è una bellissima spiaggetta vicina a Chia dove la sabbia tra le grandi rocce erose dalle onde e dal vento. Per arrivarci per attraversare la pineta che garantisce certo livello di isolamento dai chiassosi turisti.

Su Giudeu

Nella zona di Chia, Su Giudeu è una bellissima spiaggia protetta dune e una pineta di ginepri secolari. L’arenile è caratterizzato da sabbia bianca finissima e un mare cristallino. Una delle spiagge del Mediterraneo considerata tra le più belle per via della sua natura ancora incontaminata.

Mari Pintau

Nel comune di Villasimius, la spiaggia di Mari Pintau È un po’ difficile da raggiungere assolutamente la pena. Si presenta una spiaggia di sassolini visibili anche a metri e metri dalla riva grazie all’acqua trasparente.

Timi Ama

I bambini in questa zona adoreranno la spiaggia Timi Ama con fondali bassi E acque cristalline che permettono di vedere la fauna ittica senza nemmeno doversi immergere con la maschera e il boccaglio.

Punta Molentis

Spostandosi nella zona di Villasimius, si arriva a Punta Molentis.  Il nome di questa località deriva dal termine dialettale sardo per indicare l’asino: Su Molenti. Questo animale era essenziale per l’estrazione del granito che caratterizza tutta questa zona.

La caletta a Punta Molenti è circondata da rocce che arrivano anche a 15 m. Il mare qui assume mille sfumature di colore: azzurro, smeraldo, verde, turchese, blu…

Porto Giunco

Sempre nei dintorni di Villasimius, si trova la spiaggia di porto Giunco. Il colore che la sabbia su in questa zona è quasi rosa per via dell’erosione praticata dalle onde del mare sulle rocce di granito che emergono dalle acque.

Lo spettacolo che si dipana davanti agli occhi dei visitatori è eccezionale: sabbia rosata e un mare azzurrissimo che diventa ancora più incantevole al tramonto.

Tuerredda

Tuerredda è sicuramente tra le spiagge più belle nei dintorni di Teulada.  La sua particolarità è la sabbia: soffice, finissima e candida tanto da assomigliare al parco per bambini. Tutt’intorno fa da contrasto il verde della macchina mediterranea e ovviamente l’azzurro cristallino dell’acque del Mar Mediterraneo.

Poetto

Nella classifica delle spiagge più belle della Sardegna non poteva mancare la spiaggia di Poetto, vicinissima a Cagliari. L’arenile a tipica forma di mezzaluna si estende per 4 km con le sue sabbie bianchissime. Luogo perfetto per le famiglie grazie agli stabilimenti balneari attrezzati e il fondale basso per i più piccoli.

Cala Regina

Cara regina si trova nella zona di Cagliari, poco più a est del capoluogo sardo. La zona è particolarmente battuta dagli amanti delle immersioni e dello snorkeling. La zona è rimasta abbastanza selvaggia grazie all’isolamento naturale di questa cala che presenta anche una torre d’avvistamento perfettamente intatta. Si arriva facilmente in questa zona dopo esser arrivati con il traghetto Genova Cagliari.

Spiaggia di Solanas

La spiaggia di Solanas vicino a Cagliari particolarmente amata dai surfisti grazie alle onde che si creano con la brezza pomeridiana. L’arenile di sabbia inframmezzata a grani più grossi è servita da uno stabilimento balneare con anche parcheggio annesso.

Cala Monte Turno

Spostandosi nei dintorni di Castiadas, la Cala di Monte Turno è una spiaggia sia libera che attrezzata in modo da accontentare tutte le tipologie di avventori.