Quando inossare un orologio Daniel Wellington? 3 diverse occasioni

Al lavoro

Gli orologi Daniel Wellington uomo sono dei pezzi che posso essere indossati in ogni momento della giornata e, in particolar modo, durante le ore di lavoro perché un uomo di successo non può rinunciare a un accessorio di questo tipo che lo rende elegante e perfetto in ogni genere di situazione. Chi lavora in ufficio e ha un abito formale, deve ogni volta completare il suo look con un accessorio che è anche un segnatempo precisissimo per no arrivare mai in ritardo agli appuntamenti di lavoro. Con un orologio firmato DW non sarà più necessario chiedere l’ora ai colleghi oppure tirare fuori lo smartphone dalla giacca per controllare ma un elegante gesto del polso rivela un accessorio che segna l’ora in maniera molto elegante che contraddistingue dagli altri.

Nel tempo libero

Forse non tutti sanno che gli orologi Daniel Wellington uomo nascono dall’inconfondibile stile di un distintine uomo inglese che amava portare vecchi Rolex con dei cinturini NATO, cioè quelli in nylon intrecciato di vari colori, blu, rosso e bianco si alternano nei cinturini in nylon che oggi sono davvero perfetti per completare l’outfit nel tempo libero. Un orologio di questo tipo può esser indossato nelle ore libere dal lavoro con un look più informale e comodo poiché si tratta di un pezzo che può essere portato da mattino a sera, nelle diverse occasioni grazie alle sue caratteristica camaleontiche.

La sera

Anche durante i diversi appuntamenti serali si può sempre portare un orologio del prestigioso brand inglese Daniel Wellington che distingue sempre chi è davvero elegante e ha gusto dagli altri. Un orologio più classico con il cinturino scuro in pelle può andare benissimo con un abito formale per la sera oppure un orologio meno solenne dai tratti più giovanili può essere adatto ad appuntamenti ed eventi più informali. Insomma. Qualsiasi sia l’occasione a cui si deve partecipare, gli orologi firmati DW sono quelli che meglio vestono l’uomo di oggi sempre elegante e sul pezzo.