Isolare termicamente la casa: how to

Sicuramente avrete già sentito parlare di isolamento termico dell’abitazione, cioè interventi necessari per ottenere una serie di benefici tra cui un sistema di riscaldamento più efficiente evitando di avere bollette del gas all’importo troppo alto a fine periodo.

Lo stesso vale per l’impianto di aria condizionata che spreca un sacco di elettricità se la casa non è coibentata correttamente. Continuate a leggere questa breve guida per scoprire quali sono agli interventi migliori per ottenere o migliorare l’isolamento termico.

Il cappotto esterno

Uno degli interventi migliori che ci sia per migliorare l’isolamento termico di casa è il cosiddetto cappotto esterno. Si tratta di realizzare delle contropareti in cartongesso imbottite con materiali specifici per questo scopo, come il polistirolo.

Il lavoro è molto pratico perché si svolge interamente all’esterno senza creare disagi domestiche.

Il rivestimento del soffitto o del pavimento

La stessa tecnica utilizzata per la realizzazione del cappotto esterno si può utilizzare per isolare il soffitto oppure il pavimento. La scelta dipende da dove si abita: chi abita al piano terra, isolerà il pavimento; mentre chi abita all’ultimo piano, invece si occuperà del soffitto.

Dei nuovi infissi e serramenti

Un ruolo molto importante nell’isolamento domestico lo ricopre anche l’infisso. Il motivo È legato anche al fatto le finestre si trovano spesso proprio al di sopra dei caloriferi. Se non sono isolate bene, il calore prodotto va verso l’esterno, alzando i consumi della caldaia.

Chi dovesse avere infissi e serramenti datati e rovinati, dovrebbe al più presto sostituirli con modelli di ultima generazione che sono in grado di bloccare la dispersione termica alla base dei problemi di alti consumi fatturati in bolletta alla fine del periodo.

L’uso di pannelli riflettenti

Dato che spesso il calore se ne va verso il muro dietro al termosifone, un’ottima idea installare dei pannelli riflettenti dietro ogni calorifero. In questa maniera il calore viene irradiato verso il centro della stanza e non verso il muro che lo disperde all’esterno.

Se desideri avere ulteriori approfondimenti, vai su www.serramentiinpvcmilano.com