Pranzo, cena o spuntino a domicilio. McDelivery ti porta il tuo panino preferito a casa

Hai mai usato un servizio di consegna a domicilio per la tua cena? Sono sempre di più gli italiani che scelgono di farsi portare il cibo direttamente a casa, senza passare tempo ai fornelli e dedicando tutta la serata al relax e al divertimento.

I dati parlano chiaro e hanno già preso in contropiede chi continua a pensare che ci sia un solo modo per intendere il cibo e la tavola conviviale: sempre più italiani scelgono proprio le offerte dei migliori gruppi del food a livello mondiale, senza voler più perdere tempo tra botteghe, supermercati e fornelli.

A ulteriore riprova di quanto abbiamo appena affermato abbiamo l’ingresso nel settore di grandi gruppi del food e beverage, come appunto McDonald’s, che ha appena lanciato anche nel nostro Paese il suo servizio McDelivery.

Vediamo insieme di cosa si tratta, come utilizzarlo e quali vantaggi ti offre per la tua prossima cena da solo, in famiglia o con gli amici.

Come usare McDelivery

McDelivery è un sistema molto semplice, completamente online, che ti permette di ordinare in pochi secondi il tuo menù o il tuo panino preferito direttamente dallo smartphone.

Per cominciare visita il sito ufficiale di McDelivery e scegli una delle App che mette a disposizione nella tua area geografica. Non c’è differenza nel risultato: a prescindere da quale App sceglierai avrai gli stessi prezzi e gli stessi tempi di consegna.

Tramite l’App potrai scegliere tutti i menù, i panini e gli altri prodotti della catena, che verranno preparati dal ristorante in breve tempo e ti verranno consegnati direttamente a casa.

Se la tua zona non è ancora servita da McDelivery, potrai inoltre segnalarlo sempre tramite la stessa pagina web.

Il servizio è in forte espansione e nel giro di molto poco dovrebbe essere in grado di coprire gran parte della penisola.

I servizi di consegna a domicilio continuano a crescere

Non c’è ovviamente soltanto McDonald’s con il suo McDelivery: moltissimi grandi gruppi si sono già attivati in questo senso e stanno contribuendo alla crescita di un settore che, almeno fino a pochi mesi fa, in Italia era ancora nel suo stato embrionale.

La risposta del pubblico è stata d’altronde chiara: sempre più italiani ordinano i loro pasti online e hanno deciso, almeno per qualche sera a settimana, di lasciar perdere i fornelli a favore di un maggiore relax e di un maggiore divertimento.

Anche se l’attenzione verso la tavola nel nostro Paese continua ad essere ai massimi, le soluzioni più comode stanno rapidamente trovando spazio nel cuore di un popolo da sempre appassionato di buona cucina.

Staremo a vedere come continuerà ad evolversi la questione. Per il momento, se sei di quelli che amano le novità e magari non hanno sempre voglia di cucinare, testa anche tu McDelivery. Se la tua zona di residenza non è ancora coperta, puoi sempre segnalarlo a McDonald’s e aspettare che sia aggiunta alle zone raggiungibili dal servizio.