Mastoplastica: di che si tratta, come si svolge e che succede dopo

Di che cosa si tratta

La mastoplastica additiva è uno degli interventi di chirurgia estetica più richiesti di tutti, assieme alla rinoplastica e alla liposuzione. La mastoplastica permette di aumentare il volume del seno tramite l’uso di protesi artificiali che possono essere di diverso materiale. Lo scopo di questo tipo di intervento è quello di ottenere un profilo più armonico e proporzionato. La scelta della misura, infatti, viene fatta in base alle altre misure del corpo come l’altezza, il giro vita, i fianchi etc. Oltre alle ragioni puramente estetiche ci sono anche dei casi clinici in cui si interviene per aumentare il seno.

Come si svolge l’intervento

L’operazione prevede un’anestesia locale, cioè che rende insensibile solo la parte da operare e la durata si aggira intorno all’ora e mezza – due ore. Le protesi che aumento il volume del seno posso esser introdotte in diverso modo: da sotto l’areola oppure anche dall’ascella, in base alla tipologia di protesi e all’effetto che si desidera ottenere. La protesi può esser in gel di silicone oppure anche con una soluzionie liquida. Il vantaggio di queste protesi è che possono essere riempite anche dopo l’inserimento per poter avere il risultato desiderato.  La forma della protesi può essere diversa e la scelta dipende dall’effetto che la paziente desidera ottenere dopo l’operazione di aumento del seno che consente di riacquistare fiducia in sé.

Cosa succede dopo l’operazione

La mastoplastica additiva è un intervento che viene fatto in day hospital, cioè la paziente torna a casa già la sera stessa. Solo nel caso in cui li chirurgo plastico abbia optato per un’anestesia generale o ci siano state complicazioni in sala operatoria, è previsto che la paziente resti in ospedale anche la notte in osservazione. La zona operata è fasciata e la paziente deve anche indossare degli indumenti contenitivi che possano far tendere bene la pelle che deve adattarsi ai nuovi contorni.

Per info e / o prenotazioni: www.mastoplasticaadditivamilano.info