Il prezzo dei lavori in cartongesso, cose da sapere

Il cartongesso è una tipologia di materiale molto utilizzato e da quando è nato il suo consumo non ha fatto altro che aumentare. Permette infatti di realizzare un po’ di tutto, quindi dalle pareti in cartongesso fino ai controsoffitti. Per esempio avete bisogno di suddividere un locale? Vi occorre creare una studio e quindi avete bisogno di alzare una parete? Ecco, il cartongesso è proprio il materiale che fa per voi.

Cos’è il cartongesso?

Il cartongesso è un materiale che trovo utilizzo per interni. Quindi all’interno di un locale può essere utilizzato senza problemi. In pratica viene realizzato utilizzando il gesso e il cartone, il primo costituisce uno strato bello resistente mentre il secondo è impiegato per il suo rivestimento. Dal momento della nascita in Italia del cartongesso, non ci volle molto prima che divenne uno dei materiali più noti, apprezzati e allo stesso tempo utilizzati in commercio! Il mercato offre una vastissima gamma di prodotti, questi hanno dimensioni e spessori differenti. Pensate che addirittura esiste il cartongesso ignifugo o il cartongesso antiumido.

Come si usa?

In quanto materiale da costruzione, il cartongesso è utilissimo per realizzare moltissime cose. Qui vi mostriamo un elenco dove è continuamente sfruttato il cartongesso.

  • Controsoffitti. In genere quando si parla di controsoffitti in cartongesso, il motivo principale che spinge verso questa scelta è il risparmio sul riscaldamento. Si perché, se avete una casa con i soffitti alti il calore impiegherà moltissimo tempo a scaldare l’ambiente.
  • Pareti in cartongesso. Utili per suddividere un locale. Magari avete bisogno di creare degli uffici, un altro bagno, una sala riunioni etc. Questo vale anche per la mura domestiche, quindi avete una sala molto grande e desiderate creare un altro ambiente (anche piccolo)? Il cartongesso è perfetto. Considerando anche che lo potete rimuovere, ripristinando così la zona com’era in origine.
  • Mobili e non solo. Potete decidere di realizzare un mobile in cartongesso, così come una libreria! Avete uno spazio non utilizzato in casa, come magari un sottoscala? Che ne dite di un bel ripostiglio? Insomma, le soluzioni con il cartongesso vi possiamo assicurare che sono innumerevoli.
  • Insonorizzare l’ambiente. Il cartongesso può anche fornirvi un ottimo isolamento acustico. Questo infatti è un altro motivo che spinge i più a optare per questo materiale.

Vi ricordiamo comunque che il cartongesso (in mani esperte) è rapido da installare, semplice e altrettanto facile da rimuovere in un secondo momento. In più c’è anche il fattore costo, il quale è decisamente più ridotto rispetto a una parete in muratura.

Costo del cartongesso?

Il prezzo del cartongesso varia, dato che potete acquistarlo e fare il lavoro da soli come contattare un’azienda e lasciare fare tutto a loro. Naturalmente dovete considerare anche la tipologia di cartongesso, quindi lo spessore e quale utilizzo è destinato a ricoprire quest’ultimo. Il  prezzo dei lavori in cartongesso dunque può essere molto costoso come rientrare in una cifra media. In genere (parlando di lastre standard) il prezzo del cartongesso varia sui 4 o 5 € a modulo. Naturalmente se cercate un prodotto più specifico preparatevi a spendere di più anche oltre 30€ a modulo.