Come preparare il dhal di lenticchie rosse e ceci: una ricetta indiana da leccarsi i baffi

Le ricette delle cucina indiana si possono preparare a casa dopo averle assaggiate al ristorante indiano di fiducia.

Gli ingredienti

Le lenticchie rosse e i ceci sono ingrediente che si trovano in tutti i supermercato e sono la base per preparare un piatto indiano che va benissimo per le cene in famiglia. Per il dhal di lenticchie servono sono lenticchie rosse, ceci, cipolle, aglio e spezi come peperoncino, curcuma e curry. Da servire assieme al dahl, ci vuole anche del riso basmati o anche jasmine. Per guarnire basta qualche foglia fresca di coriandolo.

La preparazione

I ceci secchi hanno bisogno di una notte in ammollo, mentre le lenticchie rosse no.

In una pentola antiaderente si mette a soffriggere nell’olio di semi una cipolla e uno spicchio di aglio tagliati a pezzettini. Si aggiungo tutte le spezie che si amano di più. Se si usano quelle in seme come coriandolo, fieno greco, finocchio, pepe, anice stellato, noce moscata etc. sono tutti da passare prima al mortaio fino ad ottenere una consistenza polveroso. Si aggiungono al soffritto di cipolla con anche peperoncino fresco secco tagliato pezzetti, curry, curcuma e altre spezie indiane a piacere.

Dopo aver fatto il soffritto aromatizzato, è arrivato il momento di aggiungere i ceci che sono stati prima ammollati. I ceci devono cuocere circa mezzora con il coperchio e, di tanto in tanto, si può aggiungere un po’ di acqua perché non si asciughi troppo. A circa 15 minuti dalla fine delle cottura, si aggiungono anche le lenticchie rosse e aggiustare anche di sale.

Mentre la zuppa di lenticchie e ceci all’indiana finisce di cucinare, si mette a bollire dell’acqua per preparare il riso basmati. Il riso va bollito all’incirca 10 minuti e poi scolato. Per servire, si mette nel piatto del riso bianco e accanto il dhal di lenticchie da guarnire un po’ di coriandolo fresco.

Per prendere subito un appuntamento, clicca qui www.ristoranteindianomilano.it