Capelli in disordine, no grazie: le acconciature semplici ed eleganti per tutti i giorni

Ci sono mille e più modi per no andare in giro coni capelli in disordine con un aspetto trasandato e poco curato. Chi la mattina dice di non avere il tempo per sistemarsi i capelli, non avrà più scuse grazie a delle acconciature semplicissime da realizzare per un effetto davvero molto chic e curato come la treccia accessoriata, l’elegantissimo chignon da ballerina oppure la coda di cavallo anni 90. Bastano davvero pochi accorgimenti e dei semplicissimi trucchi per avere un look curato anche quando la sveglia non suona in tempo.

La classica treccia: da impreziosire con hair accessories

La treccia è un ottimo rimedio per tenere i capelli in disordine quando non si ha tempo per passare la piastra. Ci sono diverse informazioni e recensioni piastre per capelli che aiutano a trovare quella che si riscalda più in fretta, per chi si sveglia sempre tardi, e si spegne da sola, per chi si fionda fuori di casa lasciando tutto così com’è. Basta sistemare le ciocche frontali lisciandole oppure con un leggero effetto wave. Il resto della chioma può esser raccolta in una treccia classica. Per rendere la treccia più interessante, si può usare un foulard che la accessori. Il foulard può esser messo intorno alla testa anche come un cerchietto oppure diventare uno dei tre capi della treccia. Il foulard è uno dei trend ispirati agli anni 70 che tornano sulle passerelle per la moda autunno inverno, da replicare subito!

Lo chignon: perfetto per l’ufficio e la sera

Un’acconciatura davvero super chic da replicare in un attimo, anche quando al mattino si è in super ritardo è lo chignon. È una soluzione perfetta per andare subito in ufficiò ma anche per uscire la sera. Basta realizzare una coda bassa e volumizzare le lunghezze anche con l’aiuto di una piastra usata a mo’ di arricciacapelli. La parte finale della coda va arrotolata su sé stessa per realizzare uno chignon da ballerina. Oggi ci sono anche dei cosiddetti dountaus che aiutano a creare questo look anche per chi non è molto abile con elastici e forcine. Lo chignon è perfetto anche per uscire la sera, magari con un bel paio di orecchini chandelier.

La coda alta: super anni 90

La coda alta è un rimedio davvero perfetto e last minute per i capelli in disordine. Chi ha un bad hair day troverà la soluzione legando i capelli basta raccogliere tutti i capelli, aiutandosi con la spazzola e poi fissare con un elastico ben stretto. Per rendere la classica coda di cavallo più interessante, si possono tirare fuori due ciocche di capelli sulla fronte per incorniciare il viso. Si possono anche usare delle forcine o delle clip per capelli da mettere in vista, proprio in perfetto stile anni 90. Anche elastici decorati sono perfetti per rendere il look più personale. Con un elastico decorato si rende subito più interessante una classica coda di cavallo che altrimenti risulterebbe anonima e già viste 100 volta.