Bonus di benvenuto per le scommesse sportive: di che si tratta, come si usa e che limitazioni ci sono

Che cos’è il bonus di benvenuto

Il bonus di benvenuto è una somma di denaro che viene accreditata sul conto scommesse, anche casinò, poker e altro, al momento in cui ci si iscrive su una piattaforma online di bookmaker. L’entità del bonus cambia da sito a sito ma, di solito, si tratta di una percentuale rispetto a quanto versato. Ci sono però dei massimali cioè anche se si versano molti soldi, il bonus arriva fino a un massimo che può essere 100, 150 o anche 200 euro. Meglio informarsi bene prima di inscriversi per conoscere le condizioni del bonus di benvenuto

Come si usa

Il bonus di benvenuto vien accreditato sul conto scommesse sportive ma anche su quello casinò, poker etc. in base al tipo di iscrizione che è stata fatta. Non è difficile usare il bonus di benvenuto poiché è sufficiente piazzare le proprie scommesse sportive, utilizzando anche il denaro che è stato dato come bonus. Non c’è un tetto massimo; infatti il bonus si può usare anche intero tutto in una volta oppure può esser spezzettato e usato per piazzare più scommesse.

Le limitazioni

Il bonus di benvenuto che si riceve su un conto non può essere spostato su un altro perciò un conto per il casinò non può passare il bonus a un conto scommesse sportive. Il bonus che si riceve al momento dell’iscrizione su una piattaforma di gioco deve essere speso tutto e non può essere ritirato. Questo vuol dire che no è possibile prelevare il bonus dopo che è stato accreditato sul coto ma deve essere giocato. Inoltre, va detto che spesso vi è un limite di tempo entro il quale deve esser usato il bonus altrimenti scade, solitamente si tratta però di un periodo di tempo abbastanza lungo, anche 90 – 100 giorni.

Per avere codici segreti che aumentano il bonus di benvenuto, basta visitare promorally.it