Avere molti follower ti aiuta ad entrare nel mondo della moda

Oggi come oggi tutto funziona con internet, infatti praticamente ogni settore si è dovuto adeguare a questo tipo di cambiamento. Dal bar sotto casa vostra, fino alle aziende che lavorano nel campo della moda, adesso utilizzano i social per far crescere il loro brand aziendale e la loro popolarità.

Più notorietà significa maggiori persone che vi seguono (ossia i followers) e questo porta a più vendite. Nel settore della moda potete avere tantissimo lavoro da svolgere, ma i risultati sono garantiti se seguite le giuste tecniche. Potete occuparvi della vendita di scarpe, borse e non solo.

Ma in che modo i followers aumentano le vendite? Sono realmente utili?

Se prima per entrare nel mondo della moda era necessaria tanta fortuna, moltissimo impegno e magari in alcuni casi anche delle conoscenze, oggi tutto questo può essere cambiato.

Certo, l’impegno e il buon lavoro servono sempre però con l’arrivo dei social diciamo pure che alcune di queste barriere possono essere raggirate. Molti diventano influencer grazie a Instagram, altri con Facebook o YouTube. Ma come ottengono questo successo? Ecco dei consigli utili al caso.

  • Avere un target. Il pubblicoi di riferimento a cui volete rivolgervi. Questo è importante e una delle prime cose da conoscere. Fate delle ricerche o nel caso avvaletevi anche di un consulto con degli specialisti. Una volta indentificato il target potete cominciare a lavorare sugli altri aspetti
  • Contenuti di qualità. Prendiamo d’esempio che volete pubblicizzare una linea di borse invernali e state utilizzando Instagram. È chiaro che le foto e i video pubblicati devono essere di qualità, ben realizzate e con un tocco di originalità. Vi serve un qualcosa che vi possa fare indentificare al vostro pubblico. Un qualcosa con cui le persone vi possono subito riconoscere. Considerate che su Instagram come Facebook e altri la concorrenza è anche troppa, quindi differenziarsi un po’ diventa d’obbligo
  • Sponsorizzare i proprio contenuti. È molto semplice questo settore ed è anche quello più utilizzato. Avete fatto caso che compaiono dei post con scritto “post sponsorizzato”, questi sono quelli che ricevono più visualizzazioni. Ma perché? Semplicemente perché pagando si ottiene più visibilità. Quindi in un qualunque settore, compreso quello della moda, le sponsorizzazioni diventano importantissime per aumentare il pubblico, quindi i followers.
  • Serve una nicchia. La nicchia è un settore specifico in cui lavorare. Quindi non si tratta di trattare l’intero campo ma più un settore in particolare. Il food per esempio non è una nicchia, mentre i frullati bio o per vegan si. All’interno di una nicchia potete più facilmente avere un gran numero di followers. Cercate bene e cotrollate anche quanta competizione è presente.
  • Strategia. Una buona strategia è l’ideale per emergere. Nel settore della moda potete attirare a voi tanti seguaci, però dovete offrire loro qualcosa che possa catturare la loro attenzione. Le strategie di marketing online sono moltissime e non tutte semplici da realizzare. Serve impegno e tanto studio del settore.