Appendiabiti da parete, design e funzionalità

Per arredare l’ingresso con uno stile semplice ed essenziale, per decorare una parete con una serie di accessori originali e utili, per mantenere la casa in ordine e, nello stesso tempo, aggiungere un tocco di design e di raffinatezza, gli appendiabiti da parete rappresentano un elemento indispensabile in qualsiasi ambiente abitativo.

Costituiti da uno o più supporti da fissare direttamente alla parete, riescono a sostituire con efficacia un tradizionale attaccapanni a piantana, che in alcuni ambienti potrebbe essere di ingombro o non armonizzarsi all’estetica e allo stile dell’arredamento. Grazie alle dimensioni ridotte, alla praticità e all’estrema versatilità, gli appendiabiti da muro sono senza dubbio utili per avere a portata di mano giacche, impermeabili e cappotti, ma consentono anche di personalizzare l’ingresso, l’anticamera o la zona guardaroba con fantasia e raffinatezza.

I ganci da parete offrono inoltre il vantaggio di non occupare spazio sul pavimento, adattandosi quindi anche ad ambienti dalle dimensioni limitate, lasciando la superficie libera per altri accessori e complementi d’arredo e contribuendo a creare un insieme gradevole ed elegante.

Appendiabiti ideali per ogni stile ed esigenza

La varietà degli attaccapanni a muro proposti da Lovethesign è tanto ampia da soddisfare qualsiasi esigenza, sia per quanto riguarda l’estetica, sia per gli aspetti tecnici di robustezza e di portata massima. Per scegliere il modello più adatto, occorre valutare le caratteristiche dell’ambiente e dell’arredamento, lo spazio disponibile e le necessità personali.

Un appendiabiti installato ad una parete dell’ingresso di casa, e destinato ad accogliere gli indumenti degli abitanti e degli ospiti, avrà caratteristiche diverse da un modello collocato, ad esempio, nella zona notte per disporvi pigiami e vestaglie o nella stanza da bagno. La compattezza e l’ecletticità di questi accessori li rende adatti in qualunque ambiente, dalla camera da letto ai locali di servizio.

Ampia scelta di materiali e design

Un appendiabiti da muro molto spesso non è solo un accessorio utile e funzionale, ma anche un elemento decorativo, perfetto per riempire una parete vuota e per consentire di sfruttare anche gli spazi più piccoli, quali possono essere una nicchia o i lati di una colonna.

È possibile scegliere tra attaccapanni da parete in legno, in materiale plastico, in acciaio o alluminio, persino in resina, vetro e ferro battuto. Design, materiali e colori devono adattarsi allo stile dell’arredamento, mentre quando i ganci sono destinati ad accogliere indumenti invernali piuttosto pesanti sono indispensabili maggiori doti di solidità.

Classici ed eleganti o moderni e colorati, gli appendiabiti in legno sono perfetti in un ingresso arredato con raffinatezza o in un locale adibito a guardaroba. I modelli più rustici, in legno o in lamiera decorati con decoupage o colori all’acqua, sono ideali in un contesto dallo stile vintage o shabby chic.

Gli appendiabiti realizzati in ferro battuto artigianale si distinguono per l’originalità e l’unicità, e possono inserirsi in qualsiasi ambiente caratterizzato da una certa ricercatezza. Ad uno stile industriale o minimalista si addicono anche i semplici ganci in acciaio, simili a quelli di uno spogliatoio sportivo, per chi ama il design di prestigio, gli appendiabiti migliori sono in lamiera smaltata, ceramica o cristallo, e possono essere considerati vere e proprie “opere d’arte”, funzionali e di forte impatto estetico.