6 suggerimenti per arredare bene l’ufficio

Il tuo ufficio ha bisogno di essere modificato? Hai preso un locale in affitto ma non ti piace niente di quello che c’è dentro? Allora non devi fare altro che cambiare tutto! Ti guido con alcune idee.

Arredare l’ufficio: 6 cose da sapere

  1. Relax. Indipendentemente dal numero di dipendenti che hai, ti occorre uno spazio relax. Ovvero un posto dove sono concesse delle pause. Ovviamente si parla di una pausa caffè, non di un angolo dove i dipendenti restano per molto tempo a non fare niente!
  2. Cerca una connessione con la natura. Non è affatto sbagliato come consiglio quello di riproporre un’ambiente tranquillo e magari con la presenza di piante di qualunque genere. Mettono allegria e rendono lo spazio piacevole, dunque non una prigione ma un luogo confortevole. Usa anche colori affini, potresti addirittura (dove è presente la macchina del caffè) usare un prato sintetico così da rendere il posto tanto più piacevole.
  3. Mobili su misura. È meglio avere tanti mobili o pochi ma giusti? La risposta pare piuttosto ovvia no? Puoi avere una scrivania che sostituisce più di un mobile, così come avere un armadio grande e sempre personalizzato. Pensato quindi per farti perdere meno tempo quando lavori, si perché il tempo è denaro! Visto che siamo in tema di mobili personalizzati puoi contattare www.falegnameriaminati.it.
  4. Illuminazione. Più luce uguale un’ambiente migliore dove lavorare. N umerosi studi affermano che chi lavora in zone poco luminose non rende al 100%. ecco perché senti sempre parlare di illuminazione, colori giusti a arredamenti che rendono lo spazio più grande.
  5. Area riunioni. Una zona dove fare riunioni è molto utile. Specialmente se hai più dipendenti e allo stesso tempo non vuoi disturbare altre persone che lavorano per te. Quindi, un’area dove vengono pianifiacate strategie e tante altre cose. Ovviamente, la puoi arredare come credi, tuttavia cerca di renderla più accogliente possibile.
  6. Colori. Le luci sono importanti, ma lo sono anche i colori. Non puoi utilizzare un rosso fuoco per una parete, puoi ma il risultato sarà terribile per chi lavora in quella determinata zona. Servono appunto colori neutri o comunque utili a rilassare la mente.